Ristorante Terra e Mare, le delizie del Menu Invernale.

 

Ristorante Terra e Mare, le delizie del Menu Invernale.

 

immagine articolo ristorante roma via nomentana pepeverde

La stagione fredda è arrivata, e dal Natale in poi l’inverno entra diretto a ricordarci che il nostro corpo può deliziarsi e nutrirsi, sia con le solite portate “sempreverdi”, sia con le bontà di stagione.

Nel nostro ristorante in via Nomentana la proposta del menu invernale invita a scaldarsi, assaporando pietanze ricche di sapore, che non trascurano le basi della nostra carta – ossia, la cucina di pesce e la cucina di terra.

I primi piatti d’inverno: non manca né terra né mare!

La cucina marinara non declina neanche in inverno, anzi… è l’occasione buona per gustare qualcuno dei nostri piatti a base di pesce, rivisitati secondo i gusti della stagione.
Come per le Fettuccine con gamberi e carciofi, oppure le Fettuccine con pescespada, melanzane e polvere di cannella. Una spezia, questa, spesso utilizzata anche nei dolci natalizi, che dona un sapore speciale al pescespada.

Un’altra bontà in tavola, stavolta di terra, è quella delle Fettuccine con speck croccante, fonduta di parmigiano e tartufo.
Tra le ricette di mare del ristorante in via Nomentana, puoi assaporare i Tonnarelli con tonno fresco, olive, capperi e pane aromatizzato alle erbe – in cui il pane non è affatto ridondante con la pasta ma rende ancora più nutriente un piatto dove spiccano i sapori “verdi” insieme al pesce.

Stessa idea per gli Spaghettoni di Gragnano con datterini, capperi, olive, e taralli sbriciolati, accompagnati dalla colatura di alici di Cetara, al profumo di limone. Un mix di sapori che unisce i classici taralli agli spaghetti, con intermezzi di terra e mare (datterini e alici).

Un primo invernale è quello dagli aromi complessi dei Tortelloni fatti a mano con ricotta di bufala, mandorle tostate, al profumo di limone, con pesto di rucola. I sapori della terra con ricotta e mandorle, si amplificano con la rucola e i profumi dell’agrume, dando vita ad una ricetta ottima per la stagione, sopratutto nei pranzi e cene pre-natalizi.

Un’altra bontà nel menu dei primi piatti invernali al ristorante di viale Gorizia, c’è la ricetta del Riso Venere con orata, fonduta di taleggio e scorza di arancia – perfetta per i sentori di questa stagione, l’unione tra pesce e arancia è più nota, ma si esalta per contrasto con l’intenso taleggio – come unire formaggi e cucina di mare in un’idea creativa speciale…

Immancabili le castagne autunnali e, ormai, invernali, nel Riso Acquerello che le unisce con le scaglie di grana: un primo di terra da gustare nelle sere più fredde per nutrire e per gli sfizi del palato.
I tonnarelli tornano protagonisti del menu dei primi piatti con il condimento alla zucca, con speck e pecorino Romano, e sempre in tema di cucina romana, una specialità da assaggiare è quella degli Gnocchi di patate con crema di zucchine, ricotta di bufala e bottarga. Anche in questo caso il formaggio crea un connubio con il pesce, esaltato dalle verdure e dalla base di patate degli gnocchi, per una ricetta raffinata dalla tradizione alla creatività dei cuochi al Pepe Verde!

Secondi di mare, con novità di stagione

Se cerchi qualche ricetta di secondi piatti gustosi il nostro ristorante in via Nomentana ti propone un convivio particolare, che nel menu invernale si fa intenso nei gusti includendo gli ingredienti di stagione.

La novità nel menu di dicembre è il Filetto di orata farcito ai frutti di mare, una bontà da gustare in tutte le sue sfumature marinare, con vongole, cozze, gamberetti, i profumi degli odori e dell’olio più raffinato…
Come nel Filetto di salmone in crosta di frutta secca, oppure con una specialità che ricorda il clima più freddo: il piatto di Polpette di baccalà su crema di ceci al rosmarino, semplice nella tradizione di cucina romana. Questa ricetta, infatti, rappresenta un classico romano con il baccalà, e i tradizionali legumi ad accompagnarlo – proteine, buongusto, un pizzico di sapore in più col rosmarino.
Anche il Filetto di orata in crosta di carciofi e parmigiano ben si presta all’accoppiata con il primo piatto, corrispondente di Fettuccine con gamberi e carciofi.

Questi percorsi del palato possono essere suggeriti dal menu stesso, oppure dai nostri consigli, validi anche per l’accompagnamento con i vini o gli antipasti – ad esempio il Tortino agli asparagi e gruyère con patate su fonduta di parmigiano. Oppure nei nuovi contorni invernali Puntarelle alla romana in salsa di alici e Carciofi con patate al tegame.

La sera, nel menu invernale del ristorante in via Nomentana sono state aggiunte come antipasti delle nuove e squisite focacce doppio gusto: la Focaccia broccoletti e stracciatella / ricotta di bufala e cipolle di Tropea caramellate e la Focaccia bell’Italia con mortadella di Bologna e granella di pistacchio / gorgonzola al cucchiaio con uvetta.
E nel menu di pizzeria serale, compare anche la pizza Paesana con mozzarella, broccoletti, salsiccia, stracciatella – una ricetta ricca di gusto e nutriente per il clima più rigido.

Dicembre in piena luce: il ristorante è aperto fino a tardi a via Nomentana

Il clima non è più quello mite, ma lo stesso le tante luci in città e la piccola “frenesia” pre-natalizia, fa sì che molte persone escano per aperitivi, serate di auguri, teatro, concerti o spettacoli al cinema. A Roma trovare un ristorante aperto fino a tardi in zona Trieste Salario, quindi, non è una ricerca per pochi. Anzi. Per questo, il Pepe verde rende un comodo servizio di apertura fino alle ore piccole. Se cerchi un ristorante o una pizzeria aperta in tarda serata, trovi la cucina del Pepe Verde!

Gli orari del menu di pizze e delle specialità del ristorante è flessibile, dopo le 22 siamo aperti e riserviamo ancora un tavolo ai nostri ospiti.
La risposta per “dove mangiare tardi a Roma”, quindi, si trova nella zona di via Nomentana e Corso Trieste: puoi contattarci o venire direttamente al nostro ristorante in Viale Gorizia 38.
Il locale si trova vicino al quartiere Coppedè, da Piazza Fiume, Villa Torlonia e piazza Bologna; oltre ad essere comodamente raggiungibile dalla zona dei Parioli e dal quartiere Africano.

Per riservare un tavolo al Pepe Verde chiama > 06 85301181

Il ristorante pizzeria organizza anche per pranzi e cene di lavoro, feste e riunioni private in famiglia o tra amici.

Prenota subito il tuo Tavolo

06/85.30.11.81

(per il ristorante e la pizzeria Pepe Verde si accettano solamente prenotazioni telefoniche)


pepeverde-separatore

ORARI

12:30-15:00

19:00-00:00

(APERTO TUTTI I GIORNI)

Un ristorante e pizzeria a Via Nomentana, Ideale per riunioni, meeting, pranzi di lavoro, cerimonie e come punto d’incontro per trascorrere una piacevole serata.

Siamo in Viale Gorizia, 38/44, Roma

ristorante pepeverde roma via nomentana

Gli ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Share This